Mix e Mastering In The Box

Audiogrill - Mix & Mastering ITB

Corso: Mix e Mastering In The Box

Taviano (LE)

15-16-17-18-19 Aprile

Orari: dalle 10:00 alle 18:30

Mixare e Masterizzare “In The Box” è diventato il marchio di suono di buona parte delle produzioni musicali!

Questo corso tratta gli argomenti fondamentali necessari per realizzare Mix e Mastering precisi, chiari e potenti: la ricerca della caratterizzazione del Sound di ogni singolo Mix; la scelta e l’uso dei plugin di Equalizzazione, Compressione, Limiting; Riverberazione, Modulazione… In più: l’Interazione di Fase fra le tracce del progetto, la discussione sulla Scelta e uso dei Monitor Audio, delle Schede Audio e dell’Outboard esterno…

Il Corso verrà svolto presso due strutture professionali, che vantano un’acustica impeccabile e un parco macchine analogico-digitale di altissima qualità. Di seguito l’equipment che verrà utilizzato durante il corso:

DAW:

Logic Pro X, Pro Tools HDX

Schede Audio:

Avid HD IN/OUT; Universal Audio Apollo X8P, Universal Audio Apollo Twin MKII;

Acceleratori Hardware:

UAD Thunderbolt Satellite Octo

Monitor Audio:

PMC Result 6; Adam A7x; Yamaha NS-10M, Genelec 8030A; IK Multimedia iLoud Micro Monitor

Outboard:

3 x SSL Super Analogue EQ, 3 x SSL Super Analogue Comp; Neve 8803 Stereo EQ;  Manley VOX BOX;  SSL Stereo G-Bus Compressor; Universal Audio Teletronix LA-2A; Klark Teknik TK-2; AvalonVT 373-SP;  T.C. Electronics TC-2290, Braingasm Lab One (saturator), Bricasti M7, Lexicon PCM 91, e altro…

Plugin:

UAD, Waves, Fab Filter e altri…

Docente: Carlo De Nuzzo

Durata: 40 ore

Bisogno di altre info?

📱 +39 351 9089405

📧  info@audiogrill.it

  • Impostazione e definizione del Sound di una song
  • Scelta e uso di Studio Monitor e Cuffie
  • Scelta dei plugin in relazione alle necessità del Mix
  • Equalizzazione e controllo tonale degli strumenti
  • Tipologie, controlli e settaggi di Compressori e Limiter
  • Compressioni seriali e parallele
  • Esempi di utilizzo dei Compressori su singoli strumenti (Kick, Snare, Basso Elettrico, Chitarra Acustica, Voce…).
  • Aux, VCA, Bus, Master Faders e Insert: definizione, differenze e utilizzi pratici
  • Gain Staging & Gain Structure
  • Riverberi: descrizione dei vari algoritmi e parametri ed esempi di utilizzo su strumenti reali
  • Delay ed Echo
  • Compressione ed equalizzazione degli effetti.
  • Automazione
  • Esportazione del lavoro con i corretti formati e livelli per il Mastering
  • Convertitori digitali
  • Tipica concatenazione dei processori nel Mastering.
  • RMS e LUFS
  • Tecniche Stereo e M/S
  • Trucchi, consigli e analisi dei plugin più adatti al lavoro di Mastering
  • Dithering e SR Conversion

Carlo De Nuzzo

Musicista - Tecnico del Suono - Produttore
Musicista, Tecnico del Suono e Produttore. Lavora d a professionista dal1984 e si occupa di produzione musicale e di tecnologie legate all’audio professionale. Ha collaborato in studio e dal vivo con un gran numero di artisti e musicisti e insegnato chitarra e tecnologia musicale in diverse scuole dell’area fiorentina prima di ritrasferirsi nel Salento, sua terra di origine, dove ha fondato e dirige Audiogrill, la Scuola di Audio Technology ed Electronic Music #1 in Puglia.

Per frequentare questo corso è consigliabile avere un minimo di conoscenza e pratica con i software musicali (Logic, Protools, Ableton…) o con l’uso di Mixer analogi o digitali.

Attestato di Partecipazione valido ai fini dei Crediti Formativi, così come espresso dall’art. 12 del D.P.R. 23 luglio 1998, n. 323.

Che attrezzature mi servono per frequentare il corso?

Nessuna. Se avete un laptop con una qualsiasi DAW installata vi incoraggiamo a portarla con voi insieme a un paio di cuffie di buona qualità al fine di poter sperimentare via via ciò che viene esposto in classe.

Il corso prevede sforzi fisici di cui l’allievo dovrebbe essere messo a conoscenza? 

Non sono previsti sforzi fisici.

Cosa deve portare l’allievo con sè in classe?

Carta e penna per prendere appunti, anche se si incoraggia l’uso di tablet o similari per non sprecare carta e avere rispetto per l’ambiente.

E’ consentito fare foto con i propri smartphone di tutto ciò che viene proiettato a schermo. Non è consentito, tuttavia, registrare o video-registrare la lezione.

Il corso inizia fra:

2019/04/15 10:00:00
1
×
Ciao! 👋 Possiamo esserti d'aiuto?